Rimini: turismo, attesi numeri da record dal Meeting 2008

Rimini: turismo, attesi numeri da record dal Meeting 2008

RIMINI - Ci sono le premesse per un'edizione 2008 del Meeting di Rimini da record. In base alle stime elaborate da Trademark Italia per l'Osservatorio turistico regionale dell'Emilia Romagna in questa edizione della rassegna in svolgimento alla Fiera di Rimini le presenze fieristiche per tutta la settimana dell'evento potrebbero arrivare a quota 800mila superando così l'ottima performance del 2007 dove si sono registrate 700mila  presenze. A questi importanti numeri, secondo l'Osservatorio turistico regionale, si aggiungono quelli del movimento alberghiero lungo la costa. Da Cattolica a Cesenatico si stimano infatti in 250mila le presenze alberghiere per la settimana del Meeting che occupano13mila camere in circa 450 alberghi.

 

L'importanza di una rassegna come il Meeting è stata sottolineata oggi a Rimini dall'assessore regionale alle Attività Produttive Duccio Campagnoli in occasione della inaugurazione dello stand dell'Emilia Romagna. E' uno spazio espositivo di 180 metri quadrati dove gli assessorati regionali al Turismo, Attività Produttive, Agricoltura, coordinati da Apt servizi, presentano il meglio dell'offerta regionale. Sarà una settimana ricca di presentazioni, degustazioni, convegni, d'incontri con il popolo del Meeting. Oggi e domani ci sarà una distribuzione di pesche nettarine IGP fornite dal Consorzio della Pesca e Nettarine di Romagna e dall'assessorato regionale all'Agricoltura. Mercoledì 27 agosto è prevista una degustazione di carne bovina di razza romagnola accompagnata da vino sangiovese di Romagna e parmigiano reggiano offerta da Proincarne e dall'assessorato all'Agricoltura. Giovedì 28 agosto e venerdì 29 i visitatori del Meeting potranno assaggiare pesce tipico dell'Alto Adriatico accompagnato da vini bianchi della regione Emilia Romagna: un evento promosso congiuntamente dagli assessorati Attività Produttive (settore pesca) e Agricoltura e dall'Enoteca regionale. Il 28 agosto è in programma il convegno nazionale dal titolo "Super food all'italiana. Alla scoperta del patrimonio ittico certificato Alto Adriatico" che ospiterà gli interventi dell'assessore regionale Duccio Campagnoli, dei docenti universitari Daniele Tirelli e Corrado Piccinetti e sarà moderato da Stefano Girotti Zirotti vice direttore Rai Sat-Gambero Rosso Channel. Un convegno che farà il punto sul progetto del marchio di qualità regionale Prodotto certificato dell'Alto Adriatico.

 

Al Meeting di Rimini è presentata la rinnovata guida "Sulle tracce della bellezza" dedicata a itinerari tra arte, ospitalità e natura in Emilia Romagna. Stampata in cinquantamila copie questa guida di 36 pagine realizzata dall'Apt è un'utile "vademecum" sulle tracce delle bellezze regionali. Nella guida è presente anche una sezione con 35 pacchetti vacanza per tutto l'anno messi a punto dagli operatori. In occasione del Meeting l'Emilia Romagna presenta anche un portale di prenotazioni on line (www.visitemiliaromagna.com) con oltre trecento strutture offerte e che, dal suo avvio nel giugno scorso, ha avuto fino ad oggi oltre 200mila visitatori. E' infine promossa nello stand regionale la proposta di una grande "Disfida del gusto". Un wek-end goloso lungo le strade dei vini e dei sapori dell'Emilia Romagna in programma dal 4 al 5 ottobre e che avrà il suo momento clou a Casa Artusi a Forlimpopoli con la disfida tra l'Emilia del Lambrusco e la Romagna del Sangiovese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -