Rimini: tutto esaurito per la serata della moda in piazza Cavour

Rimini: tutto esaurito per la serata della moda in piazza Cavour

Andrà in onda questa sera (martedì 10 agosto) alle 21 su Tele1 la sfilata del Consorzio delle Mode Riviera di Rimini, condotta con eleganza da Francesco Cesarini, neo direttore dell'emittente televisiva per la sede di Rimini, il 9 agosto in Piazza Cavour.

 

Una serata all'insegna del glamour made in Rimini, con le anticipazioni dell'autunno-inverno e i must have da prenotare fin da ora.

Su una passerella che si illuminava dei colori dell'estate e sotto la magia di un cielo stellato sono sfilati i capi e gli accessori creati dalle imprese locali: tra glitter explosion, pellicce colorate e corsetteria settecentesca i protagonisti sono stati Elementi, My Closet, Linea Mare Blu, Smile, LdR, Sarashyne, Riama Bag, Bubi Zagara, Pari Giancarlo, Smash e Mitzi Saida Neri.

 

Ha esordito Elementi, con miniabiti in lana dalle fantasie in grigio e argento, che annunciavano i primi freddi, col tocco di charme che da sempre contraddistingue il marchio.

My Closet è scesa in passerella con ironia: dissacranti t-shirt che immortalavano volti dello spettacolo con espressioni inedite, condite con un pizzico di pop art. Linea Mare Blu ha "spogliato" le modelle con la sua linea di costumi dai disegni geometrici, bikini con fascia e balconcino.

Smile ha rivisitato i classici capi in pelle, dai "chiodi" con inedite maniche a pipistrello, ai bomber con interni di pelliccia alle giacche scamosciate senza maniche.

Tutte le ragazze del pubblico sono rimaste però rapite dai piedi delle modelle quando hanno sceso la scala con più agilità perché invece dei tacchi 14, calzavano gli indianini Ldr, i famosi stivali con borchie e frange dell'Artigiano di Riccione. Quest'anno anche per le scarpe sembra che le tonalità del grigio la facciano da padrone.

 

Pari Giancarlo ha avvolto le indossatrici con le sue pellicce, oltre ai modelli colorati sono state molto apprezzate la versione coprispalle e il visone con manica a ¾, da annotare per le fashion victim.

Sarashyne ha presentato la linea di corsetti e cinture abbinate alle scarpe per moderne Marie Antoniette e fatto sfilare Caterina Dileo con i chiambrettiani Francesco e Fabrizio Ceccarelli. I due gemelli "nostrani" indossavano cravatte del marchio romagnolo e quando gli è stato chiesto un commento su come si sentiva in versione "modello" Fabrizio ha risposto "A so tinc com'un lumbardoun"!

Dopo il glitter della corsetteria di Sarashyne sono scese le coloratissime Riama Bag di Rita Bellentani per Ondalibera, le cinematografiche borse in Pvc in tutti i modelli: dal porta pc alla sacca da spiaggia Amare.

Bubi Zagara ha unito pellami e stoffe vivaci creando accesi giochi di colore a contrasto su capi tradizionali. Ecco allora fulmini gialli su impermeabili neri, o giacche effetto tie dye con gonne palloncino.

Il classico tailleur può andare in vacanza, secondo il "vangelo" di Smash che ha sfoggiato completi eleganti dai tagli insoliti formati da giacchini corti e panta-capri, gonne sfrangiate e eleganti total black che lasciavano la schiena nuda.

Punta di diamante, come sempre a concludere la serata è stata l'artista Mitzi "Saida" Neri con il suo omaggio ai 50 anni de "La Dolce Vita". Sontuosi merletti che rimandavano ai fastosi balli delle grandi celebrità, pizzi turchesi che andavano a nozze con i coralli. Confetti e rose, farfalle e giarrettiere, abiti capaci di far sentire ogni donna come una dea.

E infine, con il sottofondo musicale dei Carmina Burana, sono esplose migliaia di stelle che hanno illuminato tutto il parterre.

 

Prossimo appuntamento a Bellaria, dove il tour farà tappa il prossimo 27 agosto. Perché ... la moda non va in vacanza e la Riviera delle Mode, illumina la tua estate!

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -