Rimini: ubriachi al volante, cinque denunce ed un sequestro d'auto

Rimini: ubriachi al volante, cinque denunce ed un sequestro d'auto

RIMINI - Gli agenti della Polizia Stradale di Rimini proseguono nei controlli finalizzati alla prevenzione per la guida in stato d'ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Nell'ultimo fine settimana sei patenti di guida sono rimaste nelle mani dei poliziotti, perché i titolari, attualmente indagati a piede libero per guida in stato d'ebbrezza, si erano messi al volante dopo aver alzato troppo il gomito. Per un riminese di 48 anni è scattato anche il sequestro dell'automobile ai fini della confisca. L'uomo è risultato positivo al test dell'etilometro con un tasso pari a 2,39 grammi per litro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti hanno controllato anche una 26enne residente ad Udine, positiva con 1,79, ma in questo caso non è scattato il sequestro poiché l'auto su cui viaggiava non era di sua proprietà. Stessa sorte anche per un livornese di 26 anni, trovato con 1,62 grammi per litro. Una riminese di 34 anni, invece, si è rifiutato di sottoporsi all'alcol-test. Ritiro della patente e denuncia per guida in stato d'ebbrezza per un ravennate di 24 anni, che ha evidenziato un tasso di alcol pari a 0,82.  Inoltre due cittadini di nazionalità russa sono stati sorpresi alla guida nonostante fossero sprovvisti della patente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -