Rimini: ubriachi nel fuoristrada, stavano andando a caccia

Rimini: ubriachi nel fuoristrada, stavano andando a caccia

RIMINI - Nonostante avessero alzato il gomito si stavano recando ad una battuta di caccia nella Valmarecchia. A sorprenderli ubriachi a bordo di un fuoristrada Mistubishi Papero sono stati i Carabinieri nel corso di un controllo nella zona di Pietrarubbia. Nei guai sono finiti G.M., 30enne di San Leo, che si trovava al volante del veicolo e l'amico, M.S., 20 anni anch'egli di San Leo. L'automobilista è risultato positivo all'alcol test con un tasso di 3,1 grammi per litro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 30enne è scattata la denuncia per guida in stato d'ebbrezza e la confisca del veicolo secondo la nuova legge in materia di sicurezza. L'amico, invece, è stato sanzionato per ubriachezza. Ad entrambi sono state sequestrate armi, una fucile calibro 12 ed una doppietta, e munizioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -