Rimini: ubriaco crea scompiglio al supermercato

Rimini: ubriaco crea scompiglio al supermercato

Nel tardo pomeriggio di sabato, durante il controllo svolto quotidianamente nel centro di Viserba dal locale distaccamento della Polizia municipale, gli agenti sono stati allertati da alcuni cittadini che ne chiedevano l'intervento. All'interno del vicino supermercato Coop, infatti, vi era un uomo evidentemente ubriaco che stava ingiuriando e minacciando la clientela e gli addetti dell'esercizio. Immediatamente gli agenti si sono precipitati sul posto, dove hanno trovato l'uomo seduto sopra il banco della cassa, intento a bere una bevanda alcolica.

 

Dai primi accertamenti svolti è emerso che l'ubriaco (C.F., italiano residente a Rimini) aveva poco prima pesantemente offeso e minacciato clienti e personale del supermercato. L'uomo è stato accompagnato all'esterno del locale, dove però ha continuato a creare problemi opponendosi all'identificazione. E' stato quindi portato al distaccamento di Viserba, dove ha proseguito ancora nel minacciare e insultare gli agenti. Identificato, è stato denunciato a piede libero per avere rifiutato di declinare le proprie generalità, per resistenza, minaccia, oltraggio a pubblico ufficiale e ingiuria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -