Rimini, ubriaco insulta e tenta di aggredire i Carabinieri. Arrestato

Rimini, ubriaco insulta e tenta di aggredire i Carabinieri. Arrestato

RIMINI - Ubriaco fradicio, si è rifiutato ad un controllo dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Rimini cominciando a insultare i militari per poi tentare di aggredirli con calci e pugni. Un brasiliano di 26 anni, domiciliato a San Giovanni in Marignano, è stato arrestato con l'accusa di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane extracomunitario sarà processato lunedì per direttissima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -