Rimini, ubriaco non trova la via dell'albergo e si ''accasa'' in un'auto

Rimini, ubriaco non trova la via dell'albergo e si ''accasa'' in un'auto

Rimini, ubriaco non trova la via dell'albergo e si ''accasa'' in un'auto

RIMINI - Ha spaccato il vetro posteriore di un'auto e gli si è infilato all'interno per dormire. Un turista britannico di 21 anni è stato denunciato dagli agenti della Volante della Questura di Rimini con l'accusa di danneggiamento aggravato e ubriachezza. Il giovane, ubriaco, non trovando la via di ritorno per l'albergo dove alloggiava, ha deciso di ripararsi dal freddo, trovando in una ‘Fiat Panda' parcheggiata in via Costantinopoli il tetto sotto il quale dormire.

 

La scesa è stata notata da alcuni cittadini che hanno chiesto l'intervento del ‘113'. Quando la Volante è intervenuta sul posto il ragazzo stava dormendo mezzo nudo sul sedile posteriore. La vacanza in Riviera del ventunenne si è così macchiata con una denuncia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -