Rimini, ubriaco si finge poliziotto e controlla un 32enne: denunciato

Rimini, ubriaco si finge poliziotto e controlla un 32enne: denunciato

RIMINI - Si è avvicinato ad un marocchino di 32 anni e ha cominciato ad inveire contro di lui. Quindi si è spacciato per un agente di Polizia, chiedendogli i documenti. Protagonista in negativo dell'episodio, avvenuto nella nottata tra mercoledì e giovedì a Rimini in viale Regina Margherita, un giovane napoletano. Il campano, sotto i fumi dell'alcol, si trovava in compagnia di altri tre albanesi, residenti a Rimini. A chiedere l'intervento del 113 è stato l'extracomunitario.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta una Volante che ha fermato il napoletano. Con se aveva un falso tesserino delle forze dell'ordine. Il giovane è stato denunciato per possesso di segni distintivi contraffatti e sanzionato per ubriachezza molesta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -