Rimini, ucraina denunciata per il reato di clandestinità

Rimini, ucraina denunciata per il reato di clandestinità

RIMINI - Gli agenti della Volante della Questura di Rimini hanno sedato domenica pomeriggio una lite familiare. Coinvolti nella discussione anche un 34enne di nazionalità ucraina, che è stata denunciata a piede libero per il reato di clandestinità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -