RIMINI - Un casa per la settima arte tutta dedicata al maestro Fellini

RIMINI - Un casa per la settima arte tutta dedicata al maestro Fellini

RIMINI – Sembrano essersi sbloccate le trattative per la realizzazione dell’ambizioso progetto riminese dedicato al cinema. Dove ora si trova il Cinema Fulgor, in corso d’Augusto, sorgerà la “Casa del cinema Federico Fellini” dove si ubicheranno la Fondazione dedicata al maestro, il cinema ristrutturato e migliorato, assieme con una saletta d’essai. Il tutto per ridare la giusta importanza alla settima arte, a favore della vita culturale del capoluogo romagnolo.

Il Comune di Rimini, che aveva varato il progetto fin dal 2001, si è aggiudicato solo lo scorso 22 aprile il diritto d’uso dell’immobile, ad un prezzo di 11 milioni e 338 mila euro, che verranno pagati, a partire dal 2011, in 35 anni. Alla fine del pagamento delle rate, il Comune avrà diritto al riscatto dell’intero locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora si pensa già al restauro, il cui progetto verrà affidato all’architetto Annio Matteini. I lavori dovrebbero avere inizio prima della fine dell’anno. Fra le indiscrezioni trapelate sulla realizzazione di questo nuovo spazio cinematografico, sembra certo che il premio Oscar Dante Ferretti, collaboratore di Fellini, si occuperà della decorazione di interni con l’obiettivo di creare un ambiente da sogno, da cinematografo degli anni che furono, dove ci si recava in sala per vivere in un mondo onirico e ovattato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -