Rimini: un convegno per valorizzare il patrimonio storico-artistico

Rimini: un convegno per valorizzare il patrimonio storico-artistico

RIMINI - Nell'ambito degli eventi collaterali della Mostra Un'estate al mare, quell'emozione in più per tornaremercoledì 11 novembre 2009 dalle ore 16.00, si terrà la tavola rotonda sul tema Al di qua della ferrovia c'è la storia, l'arte e la cultura di una bella Rimini tutta da scoprire.

L'appuntamento è organizzato da Confartigianato Rimini in collaborazione con il Club Lions Rimini Malatesta.

Al dibattito, moderato da Stefano Cavallari, parteciperanno:

 

Pierluigi Foschi, Direttore Museo della Città;

Gianfranco Simonetti; Presidente Confcommercio Rimini Centro;

Massimo Valentini; Industriale, esperto Centri Storici;

Giovanni Rimondini, Storico dell'Arte;

 

"E' necessario prendere maggiore coscienza dei tesori e della storia che Rimini è in grado di proporre ai turisti - spiega il moderatore Stefano Cavallari presentando l'appuntamento - in modo che ciò sia realmente utile ad un'ampio sviluppo della nostra economia turistica. La tavola rotonda cercherà di far emergere sia l'entità della ricchezza cittadina, sia la necessità di valorizzarla con interventi appropriati, capaci di creare una vera sinergia con altri turismi per confezionare un prodotto unico e completo".

 

Oltre ai convegni, a palazzo del Podestà continua l'esposizione delle opere di 48 pittori riminesi, aperta al pubblico tutti i giorni fino al 15 novembre 2009, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00. L'ingresso è gratuito. Le opere esposte sono in vendita e parte dell'incasso sarà devoluto all'Associazione Crescere Insieme Onlus.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -