Rimini: un Master Europeo per tutelare il consumatore

Rimini: un Master Europeo per tutelare il consumatore

RIMINI - Sono a Rimini da ieri i rappresentanti delle cinque università europee partner del progetto EMCA, European Master of Consumer Affair, Master europeo finaziato e patrocinato dall'Unione Europea e dal Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (Ministero delle Attività Produttive) che allinea, oltre al Polo Scientifico Didattico di Rimini dell'Università di Bologna, l'Institute for Life Learning dell'Università di Barcellona, l'Università di Brunel di Londra, l'Università di Montpellier e l'Università di Timisoara Ovest.

 

Il Master, della durata di 18 mesi, sta formando esperti nel campo dell'analisi giuridica ed economica dei mercati e della tutela del consumatore e dell'utente con conoscenze qualificate che possono essere messe a disposizione del mondo delle imprese, del consumerismo organizzato, delle Pubbliche Amministrazioni e nel mondo libero professionale.

 

Il Meeting dei rappresentanti delle cinque università attualmente in corso a Rimini, organizzato con il contributo finanziario di UniRimini Spa, ha l'obiettivo di coordinare le azioni del master in atto, le politiche della varie università coinvolte, e promuovere la nuova edizione 2010/2011 dello stesso Master.

 

"Il Master EMCA - spiega la professoressa Marcella Gola, direttore del Master - è strutturato in tre semestri, con tirocinio finale: il primo semestre, di tema comune, è già stato svolto presso l'Ateneo di appartenenza; il secondo invece, attualmente in corso, sviluppa un tema diverso per ciascun Ateneo e può essere sostenuto sia nel proprio territorio, sia in una delle altre università partner. Gli iscritti a questa prima edizione del Master per la Facoltà di Economia di Rimini-Università di Bologna hanno scelto in prevalenza di continuare il Master all'estero".

 

Il secondo semestre si concluderà a fine giugno 2010: al termine saranno valutate, assieme allo studente, possibili destinazioni per effettuare il tirocinio in azienda, che inizierà a settembre e avrà una durata di quattro mesi: "Si tratta - sottolinea la prof.ssa Gola - di un ulteriore progetto capace di qualificare e rafforzare la posizione scientifica e formativa del Polo di Rimini dell'Università di Bologna".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -