Rimini, va dall'ex e le sottrae il figlioletto di 8 mesi

Rimini, va dall'ex e le sottrae il figlioletto di 8 mesi

Rimini, va dall'ex e le sottrae il figlioletto di 8 mesi

RIMINI - Ha accusato l'ex compagno di avergli strappato il figlioletto di appena 8 mesi nato dalla loro relazione. Una 23enne di nazionalità serba ha denunciato un 30enne di Verucchio. L'episodio risale al maggio scorso. L'uomo si è presentato a casa della giovane per riprendersi le sue cose. Quindi ha preso il bambino, dicendole che non l'avrebbe più rivisto. Ora il piccoletto si trova nell'abitazione della madre del trentenne. La giovane si è subito rivolta ad un avvocato.

 

Il legale ha presentato istanza al Tribunale di Minori di Bologna, chiedendo provvedimenti urgenti per la cura e il salute del minore. Il trentenne era stato già deferito in passato per i suoi comportamenti aggressivi. Ora dovrà rispondere dell'accusa di sottrazione di minore,  maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -