Rimini, variante al Piano dell’arenile. Il Comune: ''Nessuna sanatoria''

Rimini, variante al Piano dell’arenile. Il Comune: ''Nessuna sanatoria''

Rimini, variante al Piano dell’arenile. Il Comune: ''Nessuna sanatoria''

RIMINI - La variante al Piano dell'arenile adottata nel 2009 non prevede alcuna sanatoria. E' quanto ha precisato in una nota il Comune di Rimini. Non si possono in alcun modo, infatti, sanare gli eventuali abusi che insistano su aree sottoposte a vincolo di tutela ambientale e paesaggistico. Il provvedimento che giovedì approderà in Consiglio comunale, dopo il parere favorevole avuto mercoledì mattina in terza Commissione consiliare, è di tutt'altro contenuto.

 

Tale esclude interventi di edilizia libera e previene invece la necessità di avere il titolo edilizio e l'autorizzazione paesaggistica. "Chi non possiede autorizzazione paesaggistica non potrà chiaramente avere il titolo edilizio - ricorda l'Amministrazione - mentre le nuove richieste dovranno seguire il procedimento dell'autorizzazione paesaggistica per poter richiedere il titolo edilizio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -