Rimini: venditore abusivo e clandestino, arrestato 50enne cinese

Rimini: venditore abusivo e clandestino, arrestato 50enne cinese

RIMINI - Domenica mattinata dedicata al contrasto dell'immigrazione clandestina per i Carabinieri stazione destra del porto a Rimini. I militarti, in azione nella zona di Marina centro, hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale Zhou Ze Mw, nato in Cina nel 1958 e domiciliato in Italia senza fissa dimora e senza regolare permesso di soggiorno.

 

Il cinese, per tentare di sottrarsi all'arresto ma soprattutto al sequestro all'identificazione ed al sequestro della merce contraffatta che vendeva abusivamente, ha aggredito con calci e pugni i carabinieri operanti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell'operazione e' stato altresì deferito per "commercio di prodotti con segni falsi" poiché sorpreso a vendere 80 orologi con marchio contraffatto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -