Rimini: viola ''Bossi-Fini'', arrestato giovane albanese

Rimini: viola ''Bossi-Fini'', arrestato giovane albanese

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

RIMINI - Un giovane albanese di 21 anni, Afrim Paray, è stato arrestato domenica sera a Rimini dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile per violazione della legge in materia d'immigrazione ‘Bossi-Fini'. Il ragazzo, fermato per un controllo in via Dati, è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato il 28 gennaio scorso dal Questore di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -