Rimini: viola 'Bossi-Fini', arrestato giovane albanese

Rimini: viola 'Bossi-Fini', arrestato giovane albanese

RIMINI - Un albanese di 23 anni domiciliato a Savignano Sul Rubicone, Gazmen Selimi, è stato arrestato domenica pomeriggio dai Carabinieri di Rimini per violazione della legge in materia d'immigrazione "Bossi-Fini". Fermato per un controllo sul lungomare Tintori, l'extracomunitario attraverso gli accertamenti alla banca dati è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato nel febbraio del 2007 dal Prefetto di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -