Rimini: viola 'Bossi-Fini', arrestato un clandestino moldavo

Rimini: viola 'Bossi-Fini', arrestato un clandestino moldavo

RIMINI - Un clandestino moldavo di 21 anni, nullafacente, è stato arrestato alle prime luci dell'alba di martedì con l'accusa di aver violato la legge in materia d'immigrazione ‘Bossi-Fini'. Il giovane è stato fermato intorno alle 5 da una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Rimini a Santa Giustina. Il controllo ha consentito di appurare che era risultato inottemperante ad un decreto di espulsione emesso dalla Questura di Pesaro Urbino lo scorso 11 agosto.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -