Rimini: violano 'Bossi-Fini', arrestati due marocchini

Rimini: violano 'Bossi-Fini', arrestati due marocchini

RIMINI - Sono due i marocchini arrestati dai Carabinieri della stazione di Viserba nelle ultime 48 ore per violazione della legge in materia d'immigrazione ‘Bossi-Fini'. Domenica, intorno alle 18.40, i militari hanno fermato a Torre Pedrera un marocchino di 29 anni risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato il 23 novembre scorso. Lunedì mattina, intorno alle 9, invece, è stato arrestato un 30enne perché inottemperante al decreto firmato dal Questore di Rimini il 9 dicembre scorso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -