Rimini: volevano acquistare su internet cuccioli pregiati, due truffate

Rimini: volevano acquistare su internet cuccioli pregiati, due truffate

Rimini: volevano acquistare su internet cuccioli pregiati, due truffate

RIMINI - Volevano acquistare a prezzi molto vantaggiosi su internet cuccioli di razza pregiata. Tuttavia, dopo aver sborsato rispettivamente 2.400 e 1.800, non si sono viste recapitare il cagnolino desiderato. Vittime del raggiro sono state una cinquantenne ed un trentenne, entrambe riminesi, che hanno sporto denuncia alla Polizia Postale di Rimini. Gli agenti, dopo accurate indagini, sono riusciti a risalire ai responsabili, quattro cittadini nigeriani.

 

Le due donne, ignare delle leggi sull'importazioni degli animali dall'estero, hanno trovato prima di Natale un annuncio su internet nel quale si indicava la possibilità di acquistare un cucciolo di cane pregiato al prezzo di 300 euro. Entrambe le acquirenti hanno poi chiesto ulteriori informazioni al venditore, che ha chiesto una spesa aggiuntiva di 300 euro per il trasporto. Successivamente sono state richieste altre somme di denaro per la vaccinazione, per la documentazione sanitaria e per la dogana.

 

Alla fine la cinquantenne ha pagato 2.400 euro, mentre la più giovane 1.800. Solo in un secondo momento hanno intuito di esser state vittime di una truffa. A quel punto si sono rivolte alla Polizia Postale di Rimini, che sono riusciti a risalire all'identità dei furbi, quattro nigeriani di Lagos. Ora si cercherà di perseguirli nel loro Paese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -