Rimini Yacht, spunta un nuovo indagato

Rimini Yacht, spunta un nuovo indagato

Rimini Yacht, spunta un nuovo indagato

RIMINI - Spunta un nuovo indagato nell'ambito dell'inchiesta sulla società Rimini Yacht coordinata dal pm Davide Ercolani. Si tratta di un ex socio di Giulio Lolli, al vertice della Rimini Yatch, che ha un'azienda nautica in provincia di Catania, dove nei giorni scorsi i carabinieri di via Destra del Porto insieme ai militari della Capitaneria di Rimini, hanno posto i sigilli ad altre due lussuose imbarcazioni. Nei giorni scorsi  sono stati sequestrate alcune ‘tracce' di Lolli.

 

Si trovavano a bordo di una Maserati, che l'imprenditore ha consegnato prima di far perdere le proprie tracce ad una banca di San Marino che la reclamava per non averne pagato il canone. A bordo vi erano magliette, della documentazione fiscale, matrici di assegni ed alcune foto tessera. Quindi c'era un libro dal titolo "'Cosa ti porti dietro se sai di non tornare più". Accanto al ‘manuale', una foto dove Lolli posa vestito da pirata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -