Rimini Yacht, trovati quadri antichi nell'abitazione del broker siciliano

Rimini Yacht, trovati quadri antichi nell'abitazione del broker siciliano

Rimini Yacht, trovati quadri antichi nell'abitazione del broker siciliano

RIMINI - Otto quadri antichi sono stati trovati nell'abitazione di Elenio Arcifa, il broker siciliano e collaboratore di Giulio Lolli, il titolare della società Rimini Yacht che aveva fatto perdere ogni sua traccia dal 17 maggio scorso dopo esser stato finito nel mirino della magistratura con le accuse di furto, truffa, sottrazione di bene, estorsione pluriaggravata e falso in atto pubblico. La perquisizione domiciliare è stata fatta subito dopo l'arresto all'aeroporto di Fiumicino.

 

Il valore dei dipinti sarà valutato dagli esperti del nucleo tutela del patrimonio artistico. Secondo i primi accertamenti erano state spedite da un ufficio postale di Bologna ed erano destinate a una persona ritenuta dagli inquirenti vicina a Lolli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -