Rimini, ''Bonnie e Clyde'' della droga. In manette due giovani conviventi

Rimini, ''Bonnie e Clyde'' della droga. In manette due giovani conviventi

Rimini, ''Bonnie e Clyde'' della droga. In manette due giovani conviventi

RIMINI - Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel mirino dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini sono finiti un 25enne di Caltagirone, con residenza a Palagonia (Catania), ma domiciliato di fatto a Rimini, e la sua convivente, un'operaia napoletana di 30 anni. I due, durante un servizio di controllo del territorio, avevano occultato nell'auto sulla quale viaggiavano due panetti di eroina per un peso di 850 grammi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La successiva perquisizione locale ha permesso di rinvenire e sequestrare 40 grammi di marjuana, 5 grammi di cocaina, 9 grammi di mannite, un bilancino elettronico di precisione, una pistola scacciacani priva di tappo rosso, 50 cartucce a salve calibro 8, mm, nonchè materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Il giovane si trova in carcere a Rimini, mentre la convivente a Forlì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -