Rimini: 'commerciante' di cocaina in manette

Rimini: 'commerciante' di cocaina in manette

Rimini: 'commerciante' di cocaina in manette

RIMINI - Aveva addosso 17 grammi di cocaina e 760 euro in contanti il giovane albanese di 24 anni arrestato martedì pomeriggio dai Carabinieri della stazione di Riccione. L'attività d'indagine, che ha portato in carcere V.S., un pregiudicato residente a Rimini, ha mosso i primi passi dopo l'acquisizione di un'informazione circa l'attività di spaccio del 24enne. I militari hanno avviato una serie di controllo nei pressi dell'abitazione fino a martedì, quando è stato deciso di fermarlo.

 

Alla vista degli uomini dell'Arma lo straniero ha mostrato evidenti segnali di nervosismo: la perquisizione personale ha permesso di rinvenire 17 grammi di "coca" e 760 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. In auto, invece, sono stati trovati altri 156 grammi di "neve", suddivisa in più dosi, nonché una bilancia elettronica di precisione, opportunamente nascosti.

 

La droga, il denaro e l'autovettura sono stati posti sotto sequestro insieme a 4 cellulari. Il giovane è stato rinchiuso al ‘Casetti' di Rimini per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -