Rimini, 'Guido con prudenza'. Saltano 16 patenti

Rimini, 'Guido con prudenza'. Saltano 16 patenti

Foto di repertorio-317

RIMINI - Sono 16 le patenti saltate durante i controlli effettuati nel weekend dalla Polizia Stradale di Rimini nell'ambito dell'iniziativa 'Guido con prudenza'. Complessivamente sono stati decurtarti 301. E per evitare i controlli della Stradale, un motociclista di 34 anni, originario della provincia di Foggia, ha accennato ad un tentativo di fuga. Il fatto è accaduto sabato notte a Riccione nell'intersezione tra i viali D'Annunzio e Angeloni, dove gli agenti avevano alzato la paletta.

 

Il pugliese a tutta velocità si è diretto verso Rimini, per poi cadere in via Savonarola. Agli agenti ha ammesso di aver bevuto molto, ma si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti. Una bravata che gli è costata il sequestro della moto. Altro tentativo di fuga nella nottata tra sabato e domenica a Rimini, dove il conducente di un'Audi A4 targata San Marino si è dileguato dopo aver fatto cadere dallo scooter due ragazzini in viale Regina Elena.

 

Nel sinistro è rimasto coinvolto anche un terzo scooterista che non è riuscito ad evitare l'impatto. L'automobilista dopo esser sceso dalla vettura, si è allontanato verso Riccione. L'Audi è stata poi ritrovata sul Lungomare Murri. Gli accertamenti hanno consentito di appurare che era stata oggetto di furto regolarmente denunciato dal proprietario. Ora rischia la denuncia per omissione di soccorso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -