Rimini, 'tour' nazionale per presentare il nuovo Palacongressi

Rimini, 'tour' nazionale per presentare il nuovo Palacongressi

Il nuovo Palacongressi di Rimini si presenta al mercato italiano con un ‘tour’ per incontrare nel corso di cinque tappe tutti i protagonisti del sistema congressuale: partner, clienti, operatori del settore interessati ad interagire con l’avveniristica struttura riminese che sarà pronta a fine del 2009. Il debutto lunedì 18 febbraio a Torino, a seguire sarà la volta di Milano (4 marzo), Roma (18 marzo), Bologna (1 aprile) e infine presentazione a Rimini il 15 aprile 2008.


L’obiettivo è quindi quello di presentare l’ambizioso progetto del nuovo Palacongressi di Rimini e instaurare rapporti di fiducia per costruire, sviluppare e mantenere relazioni forti e trasformare i potenziali in clienti affidabili ed affezionati. Il nuovo Palacongressi di Rimini sarà presentato dai vertici di Convention Bureau della Riviera di Rimini (Gruppo Rimini Fiera).


Le tappe previste

Il debutto avverrà lunedì 18 febbraio a Torino, a seguire arriveranno gli appuntamenti di Milano (4 marzo), Roma (18 marzo), Bologna (1 aprile) e infine presentazione a Rimini il 15 aprile 2008.

L’invito è rivolto a promotori e organizzatori di grandi eventi, ma anche stampa (periodici specializzati, quotidiani) ed opinion leader del settore. Ai vari appuntamenti previsti in calendario, l’invito sarà esteso anche a rappresentanti istituzionali, rappresentanti associazioni di categoria e fornitori della filiera.


La tappa torinese assume un particolare significato anche alla luce del protocollo d’intesa ‘Twinning’, promosso dai Convention Bureau di Rimini e Torino. Un progetto pilota che mette insieme due strutture aziendali, unisce risorse umane, finanziarie e know how con l’obiettivo di collaborare per accrescere occasioni di business attraverso la condivisione di strategie commerciali, attività promozionali e programmi di formazione degli staff.


La presentazione

Gli incontri di presentazione del nuovo Palacongressi di Rimini avverranno nel tardo pomeriggio, con una formula informale, un aperitivo di lavoro diverso ed originale.

Punto di forza della presentazione un recital di Ivano Marescotti, che racconterà il nuovo Palacongressi di Rimini a partire dalla sua collocazione geografica, per passare ai costumi e alle abitudini dei romagnoli e di una terra che Marescotti descriverà attraverso il linguaggio universale e spassoso dei suoi recital.

Il titolo della performance è ‘We Are Acsè’ (Noi siamo così), un misto di inglese e dialetto romagnolo, che si tradurrà in una rivisitazione divertente e divertita, arricchita da aneddoti curiosi e singolari che racconteranno al meglio l’esperienza passata e la visione futura della nuova struttura riminese.

Uno spettacolo presentazione per conoscere l’offerta complessiva del territorio, le sue particolarità, il carattere, la professionalità e l’unicità della destinazione Rimini e la sua gente.


Il progetto relativo alla presentazione del nuovo Palacongressi di Rimini è firmato dall’agenzia Unica di San Marino e partecipano al road show, in qualità di sponsor, il Consorzio Strada dei vini e dei sapori dei colli di Rimini, l’azienda agricola San Valentino e Summertrade, società di catering del Gruppo Rimini Fiera che organizzeranno una cena a base di prodotti tipici romagnoli.


L’obiettivo

Il road show di presentazione del nuovo Palacongressi di Rimini intende interessare ad un target mirato e potenzialmente cliente dell’offerta di servizi congressuali proposta dal territorio riminese. Un modo anche per partecipare in maniera diretta alla promozione del sistema Rimini, comunicarne le eccellenze, consolidare l’immagine di una destinazione turistica competitiva nei dodici mesi dell’anno, valorizzare la cultura dell’ospitalità unanimemente riconosciuta.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -