Riolo, parte "Gente in vena". La seconda festa del Parco regionale della vena del gesso romagnola

Riolo, parte "Gente in vena". La seconda festa del Parco regionale della vena del gesso romagnola

RIOLO TERME - "Gente in vena" la seconda festa del Parco regionale parte mercoledì 1° giugno alle 19, presso l'ingresso della Rocca di Brisighella. In questa occasione si terrà l'inaugurazione del restauro dell'Antica fornace da gesso "Malpezzi". Il complesso della vecchia fornace del gesso è stato messo in sicurezza riproponendo nella loro tipologia originaria i solai e i manti di copertura ed alcuni interventi di consolidamento del rudere, senza l'aggiunta di alcuna struttura invasiva.

 

Il progetto, concordato con la Soprintendenza di Ravenna si è posto l'obiettivo della ripristino integrale degli ambienti originari, conservando la patina sulle murature, ricucendo le murature od eseguendo opere strutturali non invasive e non visibili. Durante la presentazione si terrà una visita guidata al sito, con i progettisti.

 

Alle ore 20,00 seguirà la presentazione del volume "La casa rurale nella Vena del Gesso Romagnola" di Stefano Piastra, Quaderno Parco della Vena del Gesso Romagnola (Cartabianca Editore), dedicato, in particolare, alle case in gesso della Vena mentre alle 21.00 ci sarà la presentazione con degustazione del tradizionale Formaggio all'Artemisia, realizzato dalla Fattoria Rio Stella, in abbinamento ai Vini di Monte Mauro e alle birre del Birrificio Valsenio. Per i presenti sarà offerto un buffet con prodotti tipici locali offerti dalla CAB e dalla ditta Manetti ed il concerto del gruppo folk dei Quinzan. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -