Riolo Terme, ad Halloween si festeggia il capodanno celtico

Riolo Terme, ad Halloween si festeggia il capodanno celtico

Riolo Terme, ad Halloween si festeggia il capodanno celtico

RIOLO TERME - Giunta alla sua 18ma edizione la festa di halloween di Riolo Terme, quest'anno si presenta sotto la veste di evento speciale con la celebrazione della festa  in due giornate. Si parte sabato 30 e si prosegue nella giornata di domenica 31 ottobre. L'evento, fra i primi in Italia a proporre un "Halloween" diverso, basato sulla ricerca e sulla conoscenza delle proprie radici preromane, europee di questi luoghi.  E così a Riolo Terme si celebra Samhain il capodanno celtico

 

l'antica festa di fine raccolto, le popolazioni antiche celebravano il riposo della terra, Dea Madre per queste genti e l'ingresso dell'anno nella stagione buia, il tempo dell'attesa, di una nuova rinascita auspicata con l'arrivo della primavera. E proprio questa ricorrenza richiamava i popoli di queste terre a una maggiore introspezione, la celebrazione degli antenati e il ricordo di ciò che essi avevano fatto, le cose buone e le cose cattive, dedicando questa notte magica e fatata al mondo ultraterreno, le porte del presente si aprivano nell'aldilà per far si che le anime degli avi potessero, per un breve tempo, tornare sulla terra a vedere e sistemare quello che la progenie aveva fatto nel corso dell'anno.?A Riolo Terme si celebra tutto questo anche attraverso la rievocazione storica dell'epoca celtica, quindi per questa occasione, eccezionalmente di due giorni 30 e 31 ottobre, sarà dato ampio spazio alle esibizioni di teatro (I celti a tavola) di danza (Il ritorno della Dea) e per la prima volta parteciperanno i romani con una battaglia campale tra legioni romane e tribù celtiche e i giochi gladiatorii, immancabili in questa parte della Gallia romanizzata, documentati dalla presenza di un anfiteatro romano nella vicina Imola. Il tutto realizzato grazie alla collaborazione con Rievocazioni storiche (150 A.C.) con la collaborazione di: "Accademia dei Remoti", "Tamburi di Brisighella", "Galli Boi", "Teuta Lingones", "Terra Boica", "Ars Dimicandi" e "Danzatrici Mistiche"

 

Ampio spazio sarà dato anche alla parte fantastica della manifestazione, con le ormai consuete sfilate del male e del bene, tra fuochi e cascate luminose, con esseri e demoni che procedono in corteo fino al rogo finale, rito collettivo di auspicio per un anno migliore.?Quindi non solo "dolcetto o scherzetto" ma un'occasione per riscoprire i riti e le usanze delle nostre origini.?Questo il programma dettagliato della manifestazione:

 

 

SABATO 30 ASPETTANDO SAMHAIN

Ore 16 - Corso Matteotti - Mercato con prodotti della campagna e generi vari a tema celtico?Ore 17 - Apertura dei punti ristoro con ricercate pietanze?Ore 20.30 - Viale Mazzini - danza celtica "Il ritorno della dea"?Ore 20.30 Giardini via C. Battisti - Accensione dei fuochi in vari punti del villaggio?Ore 21 - Rocca Sforzesca - "I celti a tavola"?Ore 21.30 - Corso Matteotti - "Giochi gladiatorii"?Ore 23 - Giardini via C. Battisti - "Rito di accensione del sacro fuoco"

 

 

DOMENICA 31 SAMHAIN

Ore 9 - Corso Matteotti - Mercato con prodotti della campagna e generi vari a tema celtico?Ore 10.30 - Giardini Via C. Battisti - "Attività didattiche con Celti e Romani"?Ore 12 - Apertura dei punti ristoro con ricercate pietanze?Ore 15 - Sfilata delle Legioni romane e delle Tribù celtiche accompagnate dai tamburi di Brisighella?Ore 16 - Campo parrocchiale -"Battaglia tra Celti e Romani"?Ore 17 - Corso Matteotti - "Sfilata in costume"?Ore 17.30 - Piazza Mazzanti - Danza celtica?Ore 18 Cena

Ore 20.30 - Viale Mazzini - Spettacolo con i tamburi di Brisighella e accensione del sacro fuoco?Ore 21.15 - Formazione dei cortei in maschera che sfileranno accompagnati dai tamburi lungo le vie del Paese?Ore 21.30 - Viale Mazzini - Spettacolo Musicale con "Diabula Rasa" in concerto?Ore 21.45 - Piazza Mazzanti -"Il sacrificio delle ancelle del caos"?Ore 22.15 - All'ingresso del paese oscure ombre avanzano

Ore 22.30 - Trionfo del Caos davanti al Municipio,

Ore 22.45 - Nel villaggio i celti fedeli alle tradizioni chiedono aiuto alle forze del bene che accorrono in loro aiuto. Scelta dei guerrieri che dovranno affrontare il Caos.?Ore 23 - Il Caos trionfante prosegue verso il castello?Ore 23.15 - Scontro finale in una cruenta battaglia tra i celti e il Caos davanti al castello, incendio del mostro e grande vittoria delle forze del bene?Ore 23.30 - Castello - Spettacolo pirotecnico?Ore 24 - Sala S. Giovanni (antiche mura) - Gran ballo in maschera organizzato dall'Ass. Clips Rag. & Rock

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -