Riolo Terme, anteprima dello spettacolo "Fantasmi"

Riolo Terme, anteprima dello spettacolo "Fantasmi"

RIOLO TERME - Venerdì 8 ottobre si terrà un'anteprima nazionale all'interno del Teatro comunale di Riolo Terme. A partire dalle ore 21,15, infatti, il teatro de Gli incamminati/ Dialogues - Compagnia Vetrano/Randisi (già vincitrici nel 2008 degli Oscar del teatro) presenterà lo spettacolo "Fantasmi". Una rielaborazione contemporanea di alcuni atti realizzati da grandi personaggi del teatro italiano come "l'uomo dal fiore in bocca" e "Sgombero" di luigi Pirandello e "Totò e vice'" di Franco Scaldati.

 

Con la riscrittura di Sgombero e L'uomo dal fiore in bocca gli attori e i registi siciliani Enzo Vetrano e Stefano Randisi, affiancati sul palco da Margherita Smedile, raccolgono i fili di un lungo percorso di vicinanza teatrale pirandelliana intrecciandoli in un gioco di contaminazioni e surrealismo con le fulminee citazioni dell'opera di Franco Scaldati.

 

Mettendo insieme questi due atti unici si ha così la percezione del senso di grande vitalità e disprezzo del comune pensare che si respira in tutta la drammaturgia di Pirandello, della capacità di irridere e far ridere con amarezza dei vizi e dei paradossi della società.

 

Il luogo delle azioni, una stazione ferroviaria in cui sembra si sia fermato il tempo per un bombardamento o una calamità naturale, diventa la "stanza della tortura" ideale.

La compagnia è a Riolo Terme per preparare questo spettacolo che verrà presentato in anteprima nazionale, raggiungerà poi il 14 ottobre Palermo, proprio nella città d'acque della collina faentina.

L'ingresso è di 12 euro e 8 euro ridotto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -