RIOLO TERME - Delegazione riolese in visita ufficiale ai "gemelli" di Oberasbach

RIOLO TERME - Delegazione riolese in visita ufficiale ai "gemelli" di Oberasbach

RIOLO TERME - Si è conclusa ieri la visita del gruppo di riolesi a Oberasbach in occasione del gemellaggio ufficiale che si svolge ad anni alterni in Italia e in Germania.

Calda, come consuetudine, l’accoglienza del gruppo di oltre 40 persone di tutte le fasce d’età, in gran parte giovani riolesi, ospiti nel fine settimana scorso di famiglie tedesche.


"Ciò che è stato maggiormente apprezzato, anche da coloro che hanno provato questa esperienza per la prima volta, - dichiara Claudia Bandini, Vice Presidente dell´Associazione Gemellaggi - è stato proprio quello di trascorrere 3 giorni a contatto di amici di una diversa cultura e avere così la possibilità di confrontarsi e conoscersi”. Ottima è stata l´ospitalità offerta e “siamo rimasti tutti piacevolmente colpiti dal coinvolgimento di tutta la cittadina all´iniziativa del gemellaggio”.

Intenso il programma della tre giorni tedesca: il gruppo di riolesi ha fatto la sua prima tappa a Monaco di Baviera con la visita alla più antica birreria bavarese. L’Associazione Culturale di Oberasbach ha poi organizzato una gita all’incantevole cittadina medievale di Rothenburg ob der Tauber, e per concludere non poteva mancare la visita alla sempre affascinante Norimberga.


Nella cena conviviale di saluto il Sindaco di Oberasbach Bruno Allar ha ringraziato per la visita e si è augurato che le iniziative tra i due paesi si sviluppino sempre di più in tutti i campi e gli strati della vita sociale dei cittadini.

Durante la cerimonia di congedo all’Associazione Culturale di Oberasbach, che organizza gli eventi e le feste, è stata donata da parte dell’Associazione Gemellaggi una caveja, con un quadro attestante la spiegazione e l’importanza del simbolo della Romagna che troverà posto in Municipio.


La partecipazione di Riolo Terme è stata un’ulteriore occasione per aumentare la conoscenza del territorio, anche attraverso la distribuzione di materiale turistico e la degustazione e la vendita di molti prodotti tipici della collina faentina, stand sempre molto apprezzati dagli amici tedeschi.

Molto soddisfatti sono stati tutti gli organizzatori delle due comunità che hanno anche avuto la possibilità ancora una volta di confrontarsi e gettare le basi per i prossimi incontri. Il prossimo sarà tra poco più di un mese, quando una delegazione di circa 20 "gemelli" tedeschi sarà in visita a Riolo Terme per prendere parte al Convegno "Dai Trattati di Roma...alla Costituzione: 50 anni di Europa" organizzato su invito della Provincia di Ravenna con la collaborazione dei Comitati e Associazioni Gemellaggi dei Comuni di Faenza, Brisighella e Casola Valsenio e delle rispettive città gemellate.


Inoltre grazie alla presenza dell´insegnante Rossini dell´Istituto Comprensivo di Riolo Terme si è avuto un colloquio con il Dirigente Scolastico della Scuola Media di Oberasbach per pianificare eventuali scambi nel prossimo anno scolastico. Per la Baldini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Crediamo che il sempre maggior coinvolgimento dei giovani sia fondamentale per la buona riuscita di tutte le iniziative dell’Associazione e certamente anche per il proseguo di tutte le attività di gemellaggio” Ulteriori informazioni anche sulle sono reperibili all´indirizzo www.gemellaggirioloterme.it, scrivendo associazionegemellaggi@virgilio.it o contattando il numero 338.1796186

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -