Riolo Terme, escursioni guidate al parco della Vena del Gesso

Riolo Terme, escursioni guidate al parco della Vena del Gesso

RIOLO TERME. Vivere il parco regionale della Vena del gesso romagnola attraverso esperienze escursionistiche uniche e suggestive. Paesaggi mozzafiato, percorsi di varia difficoltà, flora e fauna a volontà. Sono queste le principali caratteristiche che si possono incontrare passeggiando lungo i sentieri gessosi e rigogliosi del Parco regionale.

 

Nei mesi di giugno, luglio e settembre le guide ambientali ed escursionistiche di Pangea propongono così una serie di visite tematiche ricorrenti alle aree di maggiore interesse del Parco. Visite che partono tutte da Riolo Terme con ritrovo stabilito presso il parcheggio di via Firenze (parco lungofiume del torrente Senio) alle ore 9.00 (durata delle escursioni circa 2 ore, costo 5 euro). Non serve attrezzatura particolare, se non scarponcini o scarpe sportive, borraccia e auto propria per i trasferimenti.

 

Le escursioni sono tematizzate e calendarizzate. Ogni primo giovedì del mese (7 luglio, 1° settembre) si potrà partecipare all'escursione "Marana e Tanaccia: una cavità artificiale e una grotta naturale a confronto". Ogni secondo giovedì del mese (16 giugno, 14 luglio, 8 settembre) la metà saràa quella de "Centro Visite Rifugio Carnè e Monte Rontana: natura e storia". Ogni terzo giovedì del mese (23 giugno, 21 luglio, 15 settembre) tema scelto sarà quello della vita e della storia legata al gesso di questa terra con l'escursione intitolata "Brisighella e Museo geologico del Monticino: tracce di cave e antichi cavatori". Infine ogni quarto giovedì del mese (30 giugno, 28 luglio, 22 settembre) la metà sarà quella di "Monte Mauro: paesaggi carsici e una felce unica in Italia".

Per informazioni: 333.4710140 (Marco), 333.4145804 (Sandro), 338.2076318 (Maurizio).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -