Riolo Terme: Liberazione, gli appuntamenti di ricordo e commemorazione

Riolo Terme: Liberazione, gli appuntamenti di ricordo e commemorazione

RIOLO TERME - Una lunga serie di eventi per ricordare il 64° anniversario della Liberazione. Dal 18 aprile, infatti, il comune di Riolo Terme organizza alcuni momenti pubblici per ricordare e sottolineare il grande valore della libertà e della democrazia conquistati grazie al sacrificio di numerosi uomini e donne che 64 anni fa liberarono anche questo territorio dal giogo nazi-fascista.

 

Si parte quindi sabato 18 aprile alle ore 10.00 con il ritrovo in via Rimembranze e deposizione corona di alloro alla Chiesina dei Caduti, alla Stele della Resistenza e ad altri monumenti. Alle ore 11,30 nella sede comunale ci sarà l'inaugurazione della mostra "La pace inizia con me", nell'ambito del concorso "Un poster per la pace" del Lions International mentre alle 14,30 in località Abazzia si terrà la visita guidata ai luoghi della Battaglia del Senio.

 

Il cammino di commemorazione riprenderà domenica 19 aprile a Battaglia con la celebrazione dell'anniversario della Liberazione presso il Sacrario dei Caduti della Friuli.

 

Si prosegue poi venerdì 24 aprile alle ore 18.00 nella sede comunale con l'inaugurazione della mostra "1938 - Le leggi razziali in Italia. Tra collaborazionismo e indifferenza". Una mostra aperta fino al 10 maggio 2009. Sabato 25 aprile, durante la festa delle associazioni dalle ore 10.00 alle 19.00 in corso Matteotti le associazioni di volontariato presentano le loro attività alla cittadinanza attraverso dimostrazioni, saggi, esibizioni e spettacoli. Sempre lungo il corso Matteotti, alle ore 20,30, ci sarà il concerto-spettacolo del gruppo "Sorci verdi" a cura del Comitato per la Difesa della Costituzione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il viaggio nella memoria si chiuderà venerdì 8 maggio alle ore 20,30 nel Teatro comunale con la proiezione del lungometraggio di Francesco Minarini "Al di qua del fiume" Il Senio nella bufera della guerra 44-45 e con l'esibizione della corale Nuova armonia di Massalombarda che presenta "Dal ricordo.... Una speranza di pace" (ingresso gratuito)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -