Riolo Terme, oltraggio a pubblico ufficiale e guida senza patente: nei guai una 40enne

Riolo Terme, oltraggio a pubblico ufficiale e guida senza patente: nei guai una 40enne

Riolo Terme, oltraggio a pubblico ufficiale e guida senza patente: nei guai una 40enne

CASTEL BOLOGNESE - È scattata la denuncia a piede libero per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente per una 40enne residente a Riolo Terme. A seguito di un normale controllo stradale effettuato nella mattinata dell'8 luglio scorso dal personale della Polizia municipale di Riolo Terme, una signora alla guida della propria autovettura è stata fermata lungo la via Firenze in direzione di Casola Valsenio.

 

Alla richiesta di poter vedere la patente la signora non ha potuto far altro che dichiarare di non possederla. A seguito di controlli effettuati sul posto, gli agenti della Polizia municipale sono venuti a conoscenza che la stessa 40enne era stata fermata in giugno dalla Polizia municipale di Castel Bolognese la quale le aveva ritirato la patente in quanto scaduta.

 

Noncurante della situazione l'automobilista ha però deciso sfidare la fortuna continuando a guidare la propria auto. Avvertita dagli stessi agenti di Riolo Terme delle conseguenze non proprio leggere di questo azzardo (revoca della patente e fermo amministrativo del mezzo), la signora imprecando contro gli stessi ha ingranato la marcia e si è dileguata sfuggendo in un primo tempo all'inseguimento intrapreso dagli agenti della municipale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Raggiunta successivamente gli è stata comunicata la denuncia. Atto che si è ufficialmente concretizzato in questi giorni. Oltre alla denuncia, alla revoca della patente, al fermo amministrativo della autovettura per tre mesi l'incauta automobilista riolese dovrà pagare anche una multa alquanto salata attorno ai 2.000 euro

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Luigi Filippo
    Luigi Filippo

    Hai capito la signora....??? signora è proprio il termine più indicato... siamo un paese di signori...ah ah ah

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -