Riolo Terme: proseguono gli incontri sul mondo delle tossicodipendenze

Riolo Terme: proseguono gli incontri sul mondo delle tossicodipendenze

RIOLO TERME - Continuano, sulla scia del successo di partecipazione, gli incontri con la cittadinanza sul tema delle droghe. Il comune di Riolo Terme, infatti, ha promosso attraverso i servizi sociali associati dei comuni di Faenza, Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Riolo Terme e Solarolo e l'Azienda USL di Ravenna - dipartimento salute mentale e dipendenze patologiche di Faenza un ciclo di incontri dal titolo "Sguardi sulle dipendenze".

 

Di fronte al dilagante aumento del consumo di sostanze e dei conseguenti comportamenti a rischio tra i giovani, fenomeno che si registra anche a sud della via Emilia, l'amministrazione comunale di Riolo Terme, in collaborazione con l'associazione Articolo 18, il centro di aggregazione giovanile "La Baracca", l'associazione Clips Rag & Rock e il Ser.T di Faenza, all'interno delle azioni previste dai piani di zona, propone alla popolazione tre incontri per riflettere ed ampliare le conoscenze su questo fenomeno.

 

Si è partiti sabato 17 maggio presso la sala San Giovanni dove si è tenuto un incontro eterogeneo fatto di parole, immagini e musica intitolato "Immagini e immaginario delle droghe oggi".

 

Adesso si prosegue nella serata di martedì 20 maggio 2008 alle ore 20,30 presso l'aula magna dell'Ipssar "P. Artusi" con l'incontro dedicato soprattutto ai genitori sul tema "Andare fuori, sentirsi dentro. Giovani e comportamenti a rischio: cosa è cambiato nei consumi delle sostanze stupefacenti". Sarà presente Claudio Renzetti.

 

Il ciclo di incontri si concluderà martedì 27 maggio 2008 alle ore 20,30 nell'aula multimediale della Rocca dove si terrà l'incontro intitolato "giocarsi la vita: il gioco d'azzardo patologico" con Giacchino Lavanco. L'ingresso alle conferenze è aperto a tutti ed è gratuito

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -