Riolo Terme, ritorna la visita al borgo di gesso dei Crivellari

Riolo Terme, ritorna la visita al borgo di gesso dei Crivellari

RIOLO TERME - Alla scoperta delle peculiarità del Parco regionale della vena del gesso romagnola. Forti del successo di partecipazione realizzato durante la prima escursione, l'associazione Nasturzio di Riolo ripropone il trekking ai Crivellari. Il borgo interamente realizzato con il gesso è uno degli esempi concreti di come uomo e natura siano intimamente legati in questo territorio. Un borgo che oggi è abitato da poche famiglie ma che in passato era una realtà insediata da diverse famiglie.
Il programma dell'evento prevede la passeggiata nella giornata di domenica 3 ottobre. Alle 8.30 è così prevista la  partenza per l'escursione dal parcheggio di Borgo Rivola di sopra. Attraverso un facile percorso fatto di sentieri e stradine, adatto anche a bambini e anziani, si arriverà alla prima tappa del percorso: la cava di monte Tondo. Qui, se le condizioni lo permettono si potranno visitare alcune gallerie di cava, e si attraverserà, su percorsi sicuri una delle più grandi cave a cielo aperto d'Europa, ancora in funzione.


Si proseguirà, sempre a piedi, per raggiungere il borgo dei Crivellari verso le 10.30 dopo essersi immersi nella grandiosa e particolare Vena del gesso romagnola.


Qui si potrà visitare il borgo, le case che sono state recuperate e quelle che erano il nucleo storico e che oggi sono completamente in rovina, ma che evocano ancora il fascino di un paese costruito sul gesso e completamente in gesso.
Sempre da questa location si potranno ammirare scorci mozzafiato sulla vallata del Senio da Borgo Rivola fino alla pianura e vedere il paesaggio suggestivo dei calanchi. Verso le 11,30 il programma prevede il rientro a Borgo Rivola da via Crivellari per arrivare verso le 12 alle auto.


Per i partecipanti servono scarpe da ginnastica o scarponcini, è bene avere uno zainetto con acqua e una  merenda.
Per coloro che lo desiderano si può organizzare il pranzo presso ristoranti o agriturismo del luogo prenotando in anticipo. Per partecipare contattare il numero 335.5423339 o la mail francesco.rivola@alice.it
In caso di maltempo l'escursione sarà annullata. L'organizzazione non si assume responsabilità per eventuali infortuni che possano succedere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -