Risparmio energetico, anche Cesena s'illumina 'di meno'

Risparmio energetico, anche Cesena s'illumina 'di meno'

Risparmio energetico, anche Cesena s'illumina 'di meno'

CESENA - Anche nel 2011 Cesena aderisce alla campagna nazionale per il risparmio energetico "M'illumino di meno", promossa dal programma radiofonico Caterpillar (Radio 2). Il clou dell'iniziativa è fissato per venerdì 18 febbraio e quest'anno, in occasione del 150° dell'Unità d'Italia, l'invito a spegnere le illuminazioni pubbliche e private è accompagnato da quello di colorare di bianco, di rosso e di verde gli appuntamenti della giornata.

 

Anche Cesena risponde all'appello illuminando la fontana di Torre del Moro con luci tricolori a basso consumo, che si accenderanno alle ore 18 e resteranno in funzione fino al 17 marzo. Sempre a partire dalle ore 18, nel nome del risparmio energetico si spegneranno le luci di piazza del Popolo.

Infine, alle ore 21, negli spazi del Museo di Scienze Naturali (piazzetta Zangheri) si terrà lo spettacolo di narrazione "La Fabbrica delle Candele", che rievoca lo storico incontro tra Antonio Meucci (inventore del telefono) e Giuseppe Garibaldi, avvenuto appunto in una fabbrica di candele a New York. A far rivivere l'episodio sarà lo scrittore e attore cesenate Roberto Mercadini. Al termine sarà accesa una luce tricolore ecologica per festeggiare l'unità del paese all'insegna del risparmio energetico.

Tutte le iniziative sono state promosse dal Comune di Cesena, in collaborazione con l'associazione Via Terrea e con il Museo di Scienze Naturali.

 

"Aderendo all'iniziativa nazionale e invitando i cittadini a parteciparvi numerosi, l'Amministrazione Comunale vuole ribadire il suo impegno costante nella riduzione dei consumi di energia - spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alla Sostenibilità ambientale Lia Montalti - Nel Piano energetico che abbiamo elaborato, infatti, si inseriscono proposte d'azione e d'intervento finalizzate a razionalizzare l'illuminazione degli edifici e degli spazi pubblici, tramite il ricorso a tecnologie innovative quali il solare fotovoltaico, il solare termico, l'eolico, l'idroelettrico e il geotermico. Occorre tener presente, tuttavia, che un efficiente sfruttamento delle risorse disponibili si ottiene solo attraverso l'impegno di tutti i soggetti che ne usufruiscono. In tal senso, la campagna promossa da Caterpillar sarà un'occasione per ribadire l'importanza di uno stile di vita volto al risparmio energetico e allo sfruttamento di fonti rinnovabili, attraverso un insieme di gesti simbolici che coinvolgano gli spazi della comunità locale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -