Risparmio energetico, il fotovoltaico arriva in sei scuole italiane

Risparmio energetico, il fotovoltaico arriva in sei scuole italiane

Risparmio energetico, il fotovoltaico arriva in sei scuole italiane

L'energia rinnovabile arriva nelle scuole. Sei istituti scolastici italiani hanno infatti deciso di aderire al progetto che prevede l'installazione di pannelli solari nei tetti degli edifici, contribuendo quindi al risparmio energetico (e a quello della bolletta della luce).

 

Un progetto promosso da Legambiente insieme a Vodafone ed Enel, che porterà quindi il fotovoltaico nelle sei scuole di Agrigento, Grosseto, Comacchio, Palermo, La Spezia e Pesaro. Il progetto, denominato "My Future", garantirà l'installazione dei pannelli, capaci di produrre mediamente oltre 7mila kilowattora all'anno, per una riduzione sostanziale di anidride carbonica di circa 5 tonnellate. Un bel risparmio, che potrebbe essere esteso in futuro ad altri istituti scolastici italiani.

 

Con la campagna "Il tuo telefonino ha ancora tanta energia", Vodafone, partner del progetto, ha avviato la raccolta di telefoni cellulari usati in tutta Italia che, invece che finire nella spazzatura, sono serviti a ricavare fondi per il progetto "My Future". Enel si occuperà dei pannelli fotovoltaici, mentre Legambiente ha cercato le scuole disponibili all'installazione degli impianti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Legambiente precisa in una nota che "I clienti Vodafone possono ancora contribuire alla realizzazione degli impianti fotovoltaici anche inviando un sms di 3 euro al numero 48535; è inoltre possibile seguire il telefonino nel percorso di rigenerazione attraverso il sito dedicato www.myfuture.vodafone.it ".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di lorenzo64
    lorenzo64

    IO ABITO IN UN PAESE IN PROVINCIA DI PIACENZA (SARMATO), E, LE NOSTRE SCUOLE ELEMENTARI COMPRESO ASILO, E ASILO NIDO, DA QUEST'ANNO USUFRUISCONO DELL'IMPIANTO FOTOVOLTAICO, PERCIO', SONO PIU' DI 6 LE SCUOLE IN ITALIA!. COMUNQUE RITENGO LA SOLUZIONE UNA BUONA COSA PERCHE' OLTRE AL RISPARMIO ECONOMICO SUI CONSUMI C'E' ANCHE IL FATTORE INQUINAMENTO CHE VIENE ANNULLATO. SPERIAMO CHE ALTRI EDIFICI PUBBLICI E NON, ADOTTINO QUESTA SOLUZIONE!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -