Rocca, polemica sull'Adsl. L'assessore Francia: "Frutto di un lavoro di squadra"

Rocca, polemica sull'Adsl. L'assessore Francia: "Frutto di un lavoro di squadra"

Rocca, polemica sull'Adsl. L'assessore Francia: "Frutto di un lavoro di squadra"

FORLI' - Ancora una botta e risposta tra l'assessore provinciale Gianfranco Francia e il sindaco di Rocca San Casciano Rosaria Tassinari. L'assessore provinciale con delega al Sistema informatico territoriale Gianfranco Francia risponde dopo che Tassinari aveva polemizzato con la Provincia sull'Adsl. Dopo anni in cui il servizio di internet veloce era fortemente richiesto nel paese della valle del Montone, si litiga su chi ne ha il merito.

 

Prova a stemperare, ma senza fare passi indietro Francia: "Le polemiche non servono, serve lavorare in squadra, con correttezza. E' comprensibile che un sindaco voglia trovare spazio sulla stampa, ma è importante farlo col massimo rispetto per chi da anni lavora con impegno nella complessità di questi temi e che avrebbe voluto, se possibile, aver risolto da tempo questi problemi così importanti per cittadini e imprese".

 

E ricorda: "Già Rita Monti, precedente sindaco di Rocca San Casciano, aveva fatto "salti mortali" per inserire il suo Comune nei progetti di allungamento della dorsale Lepida col risultato, anche grazie alla lungimiranza della Provincia (che aveva già portato la fibra ottica a Dovadola), di entrare nell'accordo firmato tra il ministro Gentiloni e il presidente Errani nel 2007. Tale accordo prevedeva il finanziamento della tratta in fibra ottica Dovadola-Rocca e l'adeguamento della centrale Telecom".

 

E ancora: "Nell'attesa dell'operatività dell'accordo, la Provincia, d'intesa con Lepida, aveva proposto al Comune di Rocca di rendersi disponibile a favorire la presenza di un operatore WiMax che, in modo gratuito per gli enti, avrebbe portato connessioni wireless internet in tempi brevi: non dunque una sostituzione della fibra già finanziata, ma una opzione integrativa particolarmente interessante per i cittadini e le imprese collocate fuori dal centro abitato. Questa è la politica che abbiamo seguito e continueremo a praticare in tutto il territorio, con determinazione, impegno e totale trasparenza", conclude l'assessore Francia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -