Rocca San Casciano, concerto e mostra unita� d�italia e corpo bandistico

Rocca San Casciano, concerto e mostra unita’ d’italia e corpo bandistico

Il 2 giugno la cittadina della Valmontone ospita l'inaugurazione della mostra e il concerto,
realizzati dal Corpo Bandistico Rocchigiano. L'Italia compie 150 anni, un po' più giovane della Banda di Rocca San Casciano, che per festeggiare, l'anniversario promuove una mostra e un concerto, in collaborazione con Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Amministrazione Comunale e Fraternità di Misericordia di Rocca San Casciano.
Giovedì 2 giugno alle 17.00, presso i locali della ex colonia fluviale, inaugurazione della Mostra 150 anni di storia e oltre ... della banda cittadina, aperta fino a sabato 11 giugno dalle 17 alle 19 e dalle 20,30 alle 22. Oltre alle foto della vita della banda fin dai primi del ‘900, in esposizione strumenti e divise storici, spartiti musicali d'epoca e manoscritti.

La giornata prosegue nella caratteristica Piazza Garibaldi: alle 20,30 Concerto del Corpo Bandistico
Rocchigiano Per il 150° dell'Unità d'Italia, con la partecipazione della Corale Giuseppe Verdi. In programma musiche e arie risorgimentali, in particolare una fantasia di brani patriottici dal titolo Canzoni militari.

In realtà il Corpo Bandistico Rocchigiano nasce prima del 1861: le origini del gruppo risalgono alla prima metà del ‘700, mentre notizie certe ci rimandano comunque all'inizio del XIX secolo. Sono documentate le ottime prestazioni della Banda quando Rocca venne visitata dal Granduca Leopoldo (1834 e 1836), e nel 1846 a Forlì in occasione dell'amnistia concessa da Pio IX. La Banda partecipò a Firenze ai festeggiamenti quando il granduca Leopoldo concesse la Costituzione: "la Città gentile le regalò il vessillo fiorentino" da allora stemma della Banda. E' del 1877 l'istituzione del primo maestro comunale di musica. A gennaio 2011, in occasione delle celebrazioni per il 150° dell'Unità d'Italia, il Consiglio comunale, a seguito di un'iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha riconosciuto la Banda di Rocca quale Gruppo di Musica Popolare e Amatoriale d'Interesse Comunale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -