Rocca San Casciano: derubava i genitori per comprare hashish

Rocca San Casciano: derubava i genitori per comprare hashish

Rocca San Casciano: derubava i genitori per comprare hashish

ROCCA SAN CASCIANO - In apparenza un ladro scaltro, dotato di grandi doti di scassinatore e dalla grande capacità di capire esattamente dove si trovavano gli oggetti preziosi, senza mettere a soqquadro la stanza. Peccato che quel ladro fosse il figlio della coppia vittima dei furti che ripetutamente si stavano registrando negli ultimi tempi nella loro villa di Rocca San Casciano. Il giovane, che ha confessato tutto ai carabinieri, è da poco maggiorenne e ha venduto gioielli per circa 6mila euro.

 

Rubava i gioielli di famiglia per venderli ai commercianti di oro e pietre preziose, utilizzando il ricavato per acquistare hashish. A far destare il sospetto agli uomini dell'Arma, il fatto che i furti avvenivano senza alcun segno di effrazione, manomissione o disordini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -