Rocca San Casciano, in settemila alla luce dei Falò

Rocca San Casciano, in settemila alla luce dei Falò

ROCCA SAN CASCIANO - Finalmente sono bruciati i falò del Borgo e del Mercato. Davanti ad un pubblico di 7mila persone, i pagliai hanno illuminato la notte rocchigiana tra cori urla e sfottò. Dal punto di vista dell'ordine pubblico tutto è filato liscio, nessun ritiro di patenti da parte della Polstrada, due giovani sono finiti al pronto soccorso di Forlì. La vittoria è andata al rione Mercato, il cui pagliaio è bruciato in un attimo. Il maltempo ha lasciato un giorno di tregua.

 

Poi ad illuminare il cielo sono stati i fuochi d'artificio, con i quali il Borgo ha recuperato. Infine il momento delle sfilate dei carri: il Mercato si è ispirato al Moulin Rouge, mentre il Borgo ha portato 'in scena' bulli e pupe. Andando a sommare le prove, ancora non si può decretare un vincitore. Solo nei falò ha vinto Mercato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -