Roma, 25enne accoltella parroco e due persone in un raptus di follia

Roma, 25enne accoltella parroco e due persone in un raptus di follia

Roma, 25enne accoltella parroco e due persone in un raptus di follia

ROMA - Mentre stava parlando con il parroco ha estratto un coltello dalla tasca e, in preda ad un raptus di follia ha sferrato due fendenti alla testa e al torace. Un ragazzo di 25 anni è stato arrestato dagli agenti di Polizia dopo una colluttazione nella quale è rimasto ferito in modo lieve un agente. L'episodio si è consumato nella chiesta di Santa Marachella di Roma, nel quartiere San Saba.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In preda ad un raptus di follia, il ragazzo ha colpito Don Canio, 68 anni. Scappando ha ferito anche un ex prefetto in pensione di 77 anni, che ha cercato di difendere il 68enne, ed una ragazza peruviana. Le forze dell'ordine sono al lavoro per chiarire i motivi che hanno spinto il 25enne alla violenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -