Roma, Coppola ricoverato per crisi cardiaca

Roma, Coppola ricoverato per crisi cardiaca

Roma - L'immobiliarista Danilo Coppola è ricoverato da mercoledì all'ospedale 'Santo Spirito' di Roma per disturbi cardiaci. Lo ha confermato l'avvocato Francesco Verri.

Coppola, detenuto nel carcere di Regina Coeli dal primo marzo per le accuse di bancarotta fraudolenta, associazione a delinquere finalizzata all'evasione fiscale e appropriazione indebita, si è sentito male ed è stato necessario portarlo in ospedale per sottoporlo ad accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'immobiliarista doveva essere visitato dal dottor Antonio Coppotelli, incaricato dal giudice Maurizio Caivano, per accertare le sue condizioni di salute. La visita avrebbe accertato se ci fossero state le condizioni per essere mandato ai domiciliari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -