Roma, corto circuito causa incendio nella casa di riposo: morti due anziani

Roma, corto circuito causa incendio nella casa di riposo: morti due anziani

Foto di repertorio-215

ROMA - E' un corto circuito alla presa elettrica del climatizzatore all'origine di un incendio scoppiato sabato all'Oasi anziani Villa Chiara di Santa Marinella, vicino a Roma, dove hanno perso la vita due persone, rispettivamente di 81 e 90 anni. Un'infermiera originaria del Madagascar è rimasta intossicata mentre tentava di soccorrere i due anziani: ora è ricoverata all'ospedale San Paolo di Civitavecchia. Altri dieci ospiti della struttura sono stati salvati dai Carabinieri.

 

Il dramma si è consumato intorno alle 6. Le due vittime si trovavano in una dependance, nei pressi della struttura principale dell'Oasi anziani di via Normanni. Ora sono in corso le indagini: si teme che la camera non fosse adibita ad abitazione. Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco: ad originare il rogo un corto circuito della presa elettrica del climatizzatore che si trovava nella stanza dei due anziani morti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -