Roma: i Colletivi della Sapienza irrompono al Ministero

Roma: i Colletivi della Sapienza irrompono al Ministero

Roma: i Colletivi della Sapienza irrompono al Ministero

Striscioni contro la riforma dell'Università nella sede del Ministero dell'Istruzione. Martedì mattina, i Collettivi della Sapienza hanno fatto irruzione negli uffici di viale Trastevere. Megafono e striscioni che recitavano: "Gelmini non ci merita" e "Lodo Gelmini illegittimo". Mentre cercavano di scavalcare i tornelli, gli universitari sono stati bloccati dagli addetti alla sicurezza.

 

I Collettivi sono rimasti fermi all'interno degli uffici del Ministero per qualche minuto, gridando "Noi la crisi non la paghiamo" e altri slogan.

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -