Roma, incendio in un campo nomadi. Muore un bimbo di 3 anni

Roma, incendio in un campo nomadi. Muore un bimbo di 3 anni

Roma, incendio in un campo nomadi. Muore un bimbo di 3 anni

Tragedia in un campo Nomadi a Roma. In un incendio scoppiato in una baracca ha perso la vita un bambino di 3 anni. Gravemente ustionata anche il fratellino di 4 mesi. F5eriti anche i genitori. Il dramma si è consumato nel campo nomadi sulla direttrice Roma-Fiumicino, all'altezza di Parco dei Medici, in via Morselli. Quattro mezzi dei Vigli del Fuoco sono arrivati in loco intorno all'1.30 per intervenire sulle fiamme che stavano divorando 4 baracche.

 

Una volta spento il fuoco è stato trovato il corpo del piccolo. Il fratellino è stato trasportato all'ospedale San Camillo e poi trasferito al policlinico Gemelli. Per non sia in pericolo di vita, anche se gravemente ustionato. Per i genitori, portati al Sant'Eugenio si parla di ustioni lievi. Carabinieri e dei Vigili del fuoco stanno indagando per capire le cause dell'incendio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -