Roma, per 16 ore sopra una gru. Poi scende

Roma, per 16 ore sopra una gru. Poi scende

Dopo circa 16 ore ha deciso di scendere a terra l'uomo che domenica sera, verso le 20.30, si era arrampicato su una gru in un cantiere a Piazza Fiume, a Roma, minacciando di gettarsi nel vuoto qualora non gli fosse stata concessa la possibilità di parlare con il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, e con il sindaco Gianni Alemanno.

 

L'uomo, un 42enne originario della provincia di Venezia,  nonostante non sia riuscito ad avere un colloquio con Maroni ed Alemanno, è sceso dalla struttura. Quindi è stato interrogato dalle forze dell'ordine aiutate dagli psicologi all'interno del cantiere. Quindi è stato portato via in ambulanza verso l'ospedale San Giacomo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -