Roma, studente siciliano muore carbonizzato in casa

Roma, studente siciliano muore carbonizzato in casa

Roma, studente siciliano muore carbonizzato in casa

ROMA - Tragedia a Roma dove uno studente siciliano di 32 anni è morto carbonizzato in un incendio scoppiato martedì mattina in un appartamento a Roma, in via della Marranella. Secondo i primi accertamenti, le lingue di fuoco sono divampate al secondo piano dell'edificio a quattro piano. Nell'abitazione vivevano tre studenti, due presenti al momento dell'incendio. L'amico della vittima è riuscito a salvarsi.

 

Il corpo dello studente è stato trovato nella sua stanza tra la finestra ed il letto. I vigili del fuoco, intervenuti con quattro mezzi, non escludono che l'incendio possa essere stato provocato da un mozzicone di sigaretta. Sull'episodio indaga la Polizia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -