Roma, tenta di violentare una 13enne. Arrestato giovane romeno

Roma, tenta di violentare una 13enne. Arrestato giovane romeno

ROMA - Un romeno di 16 anni è stato fermato domenica dai Carabinieri in quanto ritenuto responsabile di un tentativo di stupro nei confronti di una connazionale di 13 anni alla periferia Est di Roma, nei dintorni di Tivoli. Il giovane è stato individuato nel campo nomadi di Roma, via di Salone.

 

La ragazzina ha riferito agli uomini dell'Arma di essere stata obbligata a salire su un'auto di grossa cilindrata e di essere stata portata in un luogo isolato, dove il sedicenne, dopo averla immobilizzata, ha usato violenza, senza però riuscirvi completamente. La vittima ha infatti reagito, cavandosela con un po' di lividi.

 
Il ragazzo avrebbe cercato poi di comprare il silenzio della 13enne, offrendole dei soldi. Ora si trova presso il centro di prima accoglienza di Roma, a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'accusa è di violenza sessuale aggravata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -