Roma, violento nubifragio: strade allagate e alberi abbattuti

Roma, violento nubifragio: strade allagate e alberi abbattuti

Roma, violento nubifragio: strade allagate e alberi abbattuti

ROMA - Un motociclista in gravi condizioni. Alberi abbattuti. Allagamenti. Traffico e semafori in tilt. Centralini dei Vigili del Fuoco tempestati di richieste di intervento. Sono gli effetti di un violento nubifragio, accompagnato da fulmini, forti raffiche di vento e grandine, che si è abbattuto giovedì pomeriggio su Roma. Diversi allagamenti sono stati segnalati nella zona della Prenestina e alla Stazione Tiburtina. Numerosi gli interventi di rimozione di alberi.

 

Un motociclista è stato colpito intorno alle 18.20 da un albero caduto in via Cimone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno liberato l'uomo, trasportato dal 118 all'ospedale Sant'Eugenio con "codice rosso". Altre due persone sarebbero rimaste ferite lievemente dalla caduta di alberi in via del Caravaggio e a San Basilio.

 

A Palestrina è esondato un torrente. Due persone a bordo di un'auto in panne sono stati salvati dai carabinieri. Casi simili in via di San Basilio e via di Vigna Murata dove alcuni automobilisti intrappolati nelle auto bloccate sulle strade trasformate in fiumi sono stati salvati dai Vigili del Fuoco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -